About Us
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipi Suspendisse ultrices hendrerit nunc vitae vel a sodales. Ac lectus vel risus suscipit venenatis. Morbi dignissim mi non dui phaedrum ullamcorper.

Hirtenstraße 19, 10178 Berlin, Germany

+49 30 24041420

ouroffice@any.com

Follow Us

info@comunica-srls.it  –  049 940 2722

Marketing

agevolazioni fi

Riparti con le agevolazioni fiscali – Credito Imposta Pubblicità – Decreto Rilancio

Riparti con le agevolazioni fiscali per la tua attività! Novità per il credito imposta pubblicità 2020 Gli aggiornamenti di questo mese lasciano molte prospettive per ottimizzare le tue spese pubblicitarie! A nostro modesto parere il Bonus Pubblicità non è stato pubblicizzato come dovrebbe. Eppure potrebbe essere l'arma in più per molte aziende locali: i recenti DPCM del governo in materia di rilancio dell'economia (Decreto Cura Italia e Decreto Rilancio) incentivano il settore della pubblicità e della comunicazione d'impresa. La percentuale del contributo è aumentata, con nuovi termini per le richieste. Credito d'Imposta nella Misura Unica del 50% Non più su valori incrementali, il credito di imposta verrà calcolato nella misura unica del 50% dell’intero ammontare degli investimenti pubblicitari che effettuerai. Per farti capire il Decreto Cura Italia invece aveva stabilito il 30%. La prenotazione è fissata dal 1° al 30 settembre 2020. Restano valide le domande inviate entro il passato termine del 31 marzo. Chi può usufruire del Credito d'Imposta per il marketing e la pubblicità? Il credito d'imposta può essere utilizzato dalla tua piccola media impresa, dalla tua attività locale, negozio fisco, dalla tua attività artigianale e autonoma, dagli enti non commerciali. Su che cosa si può applicare? Sulle pubblicità nei giornali digitali e cartacei, quindi anche sul nostro magazine People Magazine, allo scopo di attrarre nuovi clienti e accrescere la tua visibilità sul territorio. Una situazione utile per fa ripartire la tua attività ferma da molte settimane, causa Covid 19. Il bonus non è ammesso purtroppo per grafica pubblicitaria, gestione social media o creazioni e restyling siti internet, così come per pubblicità su google adword, e volantini cartacei. Chiedere informazioni non ti costa nulla, contattaci adesso!...

Finalmente si riparte! Ripensa al tuo marketing, sfruttando il sito web e i social.

Finalmente si riparte! Ammettilo, lo hai pensato anche tu, durante i giorni di quarantena. Guardando la tua attività e il tuo esercizio chiuso per la serrata. Osservando la tua città vuota, come in The Walking Dead. Oppure finendo tutto il catalogo di Netflix. Ora è tempo di ripartire, con più energia e slancio di prima. Rinnovando il tuo business in maniera più sostenibile e di lungo periodo. Cosa imparare dall'esperienza della Crisi del Covid 19? Ovviamente è ancora presto per cantare vittoria. Qualcosa però possiamo già dirlo. La pandemia del Covid 19 ha dimostrato tre cose sopra le altre: che più il tuo business si diversifica e si differenzia dalla concorrenza, più sarà riconosciuto e considerato di valore dai clienti, già acquisti e potenziali. che il Digitale, tutto il mondo legato al web e ai social, è diventato strumento indispensabile per rimanere in relazione costante e di valore con il cliente, anche in un periodo di crisi sistemica. che valore, educazione, attenzione e competenza sono valori che rimangono nel tempo, a prescindere dai canali di marketing che si utilizzano. Che la relazione con il tuo cliente è ciò che importa di più. Che cosa serve per affrontare il marketing post pandemia? Non c'è una ricetta adatta a tutti i business. Come sempre marketing e pubblicità hanno bisogno di studio e progettazione, di analisi e di test, per performare al meglio. per darti la mano che cerchi. Hanno bisogno soprattutto di strategia: tarata sui tuoi reali obiettivi, misurabile, a lungo termine. Perché mai prima d'ora la scelta di investire in marketing è di fondamentale importanza per il futuro della tua attività e del benessere della stessa. Possiamo partire da quattro punti fondamentali: se non altro per obiettivi di mera visibilità, il web marketing non è più un optional. Occorre che ogni azienda, dalla più piccola alla più grande, decida che immagine vuole dare all'esterno di se stessa. il sito responsive non è fondamentale per tutti i business, ma di certo averne uno moderno, bello da guardare e veloce da fruire, con contenuti interessanti e di valore, ti porterà più risultati dei tuoi concorrenti. la comunicazione sui social non è...

La pubblicità ai tempi del COV

La pubblicità ai tempi del COVID-19

La pubblicità ai tempi del COVID-19 Noi del team di Comunica ti vogliamo dare qualche spunto per affrontare la grave crisi che coinvolge tutto il nostro territorio. Perché questo periodo di stop forzato può rappresentare anche un'occasione irripetibile di intercettare e fidelizzare i tuoi clienti, facendoli ricordare di te quando tutto tornerà alla normalità. Non smettere di pubblicare sul tuo sito o i social! Sei in piena crisi di vendite e nessuno entra più in azienda o negozio? Ti capiamo, ma chiudere all'improvviso tutti i tuoi canali di comunicazione per lo sconforto e la paura del futuro significa rinunciare al tuo duro lavoro in questi mesi, oltreché perdere tutto l'investimento pubblicitario speso durante l'anno.  Segnatelo bene a mente: social e siti web, e in generale tutto l'advertising online, difatti non gradiscono le promozioni a spot, e le chiusure di budget improvvisi. Continua a comunicare il tuo brand e la tua attività: il periodo di crisi che stiamo attraversando può essere l'occasione di instaurare un rapporto profondo con i tuoi followers, magari non in una situazione tanto diversa dalla tua. Trova la forza di continuare una programmazione periodica e continuativa dei tuoi contenuti. I tuoi clienti non rimarranno chiusi in casa per sempre, ed anzi, in questo periodo probabilmente hanno più attenzione da dedicare all'advertising. Ripensa alla tua strategia di marketing! Prendi carta e penna, apri le mail, facebook insight e google analytics, misura i tuoi risultati: quante persone ti hanno visto, quante hanno interagito con i tuoi post, quante hanno richiesto informazioni. Chi sono e da dove vengono. Quali sono i loro bisogni. Perché l'advertising e la comunicazione locale funzioni occorrono tempo e budget importanti. Occorre una pubblicazione costante, così come costante deve essere la misurazione dei tuoi risultati. Lavora da remoto! Oggi internet da l'opportunità, spesso possibile, di lavorare anche da remoto. Una di queste attività è appunto quella della comunicazione (vedi il punto 1), ma non soltanto. Da remoto puoi comunque organizzare tutte le attività necessarie al rientro da questa crisi, oppure formare e migliorare la formazione del tuo personale, ripensando a nuove maniere di intercettare i bisogni dei tuoi consumatori. Impara qualcosa di nuovo e pensa positivo, sfruttando il...

Investire nei social conviene: 2019 l'anno record di Facebook!

Investire nei social conviene: 2019 l’anno record di Facebook!

Investire nei social conviene: 2019 l'anno record di Facebook! Spesso l'opinione comune ti porta a pensare che i Social siano saturi, ma è vero l'esatto contrario. Si sviluppano, evolvono, cambiano faccia, ma rimangono un'incredibile risorsa di comunicazione, visibilità e soprattutto business. La piattaforma di Facebook si allarga. I suoi numeri sono importanti ed in continua crescita. Sono uscite da poco le statistiche incredibili che riguardano la piattaforma social più grande e utilizzata del mondo. Una bella risposta a tutti i sedicenti esperti che ne declamano le crisi strutturali e la mancanza di appeal verso gli utenti. Un incremento degli utenti attivi costante, anche grazie alle nuove implementazioni per il business locale e non solo. Con un occhio alle piccole realtà del territorio. Stanno per essere implementate sempre più possibilità di pubblicizzare la tua attività locale e raggiungere e fidelizzare clienti vecchi e nuovi. Perché comunicare la tua azienda nei social con continuità e strategia spesso ripaga: lo dicono i numeri. Qualche numero? Nel 2019 sono stati registrati 2.9 miliardi di utenti attivi ogni mese.   La quasi totalità della popolazione mondiale collegata: la piattaforma social macina successi e numeri da capogiro. Le novità dei prossimi mesi riguarderanno un'offerta sempre più capillare per i business delle piccole realtà locali, facendo crescere strumenti innovativi come WhatsApp Payments, Instagram Shopping, Facebook Marketplace e Facebook Pay. Un'altra questione importante è quella della privacy, anche riguardo gli ultimi scandali. Facebook cercherà sempre di più la implementare servizi privati, pertinenti e sicuri. Nel 2020 Facebook è più vivo che mai: desideri forse starne fuori? Per crede che Facebook stia morendo o sia in procinto di chiudere, i dati invece confermano che è più vivo che mai. Come ogni media che si rispetti sta evolvendo, reciprocamente assieme ai suoi utenti sempre più numerosi, con un occhio preferenziale alle piccole realtà economiche del territorio. Che però hanno bisogno di tempo e competenze di lungo raggio per raggiungere risultati tangibili. Per la tua nuova impresa o attività locale hai bisogno di aiuto?  Il team di Comunica ti può ascoltare, aiutandoti a raggiungere i tuoi obiettivi di business, grazie a piani di comunicazione mirati e dedicati alle tue necessità. Scrivici dal form o contattaci allo...

Il tuo Marketing non va in ferie 2

Il tuo Marketing non va in ferie!

IL TUO MARKETING NON VA IN FERIE! Il buon impianto di marketing non smette mai di performare. Soprattutto durante le vacanze. Anche se la tua azienda è in ferie, questo non significa smettere di pensare e ripensare al tuo marketing. Anzi. Il marketing è un processo fondamentale della tua azienda: coinvolge prima di ogni cosa le persone e la maniera che hanno di relazionarsi con il tuo brand e la tua comunicazione. Persone che pur in un periodo di meritato riposo possono, proprio perché più libere e rilassate, chiedere informazioni sui tuoi prodotti e servizi. Comparandoli con competitor, e pensando, perché no, di concludere l’acquisto. IL TUO MARKETING NON VA IN FERIE! L’importanza di essere sempre presenti (con il dovuto rispetto reciproco) La tecnologia ha fatto in modo di far sì di essere sempre raggiungibili. Questa incredibile possibilità però non deve disturbare la quiete delle meritate ferie. Staccare la spina è doveroso, riservando però un occhio attento e non affannato a quello che accade nella tua pagina facebook o la tua mail.  Per evitare brutte sorprese al ritorno. L’automazione possibile di tutti i processi di vendita (tenendo il tuo prospect caldo per quando sarai di nuovo operativo) Più semplice di quanto tu pensi. Per esempio, bastano pochi minuti per settare la risposta automatica nella tua pagina facebook, in maniera tale da consentire di rispondere immediatamente alle richieste degli utenti e facendo capire loro di tenere alla conversazione. Lo stesso vale per la mail. Come si usa dire, chiedere è lecito, rispondere è cortesia. E siamo convinti che la cortesia ripaghi sempre. Un problema di approccio. Di cura della relazione e di raggiungimento del risultato. Il marketing oggi è fatto soprattutto di relazioni: relazioni sempre più complesse con i propri clienti, con nuovi gusti, modelli, esigenze. La mancanza di strategia marketing si fa sentire nel comparto delle PMI, soprattutto in quelle situazioni (che sono la maggior parte), dove il problema non è la messa in stand-by di queste attività per il periodo di ferie. Bensì sulla preparazione adeguata su queste nuove (ma allo stesso antiche) dinamiche di vendita e di proposta commerciale. E allora anche questa domanda è lecita: perché non fare qualcosa a riguardo? Perché restare a guardare gli altri aumentare...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi