About Us
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipi Suspendisse ultrices hendrerit nunc vitae vel a sodales. Ac lectus vel risus suscipit venenatis. Morbi dignissim mi non dui phaedrum ullamcorper.

Hirtenstraße 19, 10178 Berlin, Germany

+49 30 24041420

ouroffice@any.com

Follow Us

info@comunica-srls.it  –  049 940 2722

Redazionali

L’ ESTATE HA IL SAPORE DELLO SPRITZ

Ha il colore dell’estate, un arancio vivace, allegro, frizzante che ispira voglia di stare insieme ; è fresco, poco alcolico e ci racconta di calde sere estive a guardare un tramonto : stiamo parlando dello SPRITZ !!! La sua storia inizia proprio in Veneto, lo SPRISS o SPRISSETO nella lingua di Goldoni, sembra avere radici lontane. Durante il periodo di splendore della Repubblica di Venezia veniva offerto agli operai navali  , chiamati “arsenalotti” , che in quel tempo godevano di una grande considerazione sociale, uno speciale spuntino nel pomeriggio: pane o gallette, ma soprattutto una bevanda a base di vino allungata con acqua fresca di pozzo. La tradizione del vino mischiato all’acqua si consolidò nel tempo fino ad arrivare alla dominazione asburgica quando i soldati ed i diplomatici austriaci poco abituati al sapore forte dei vini locali, chiedevano agli osti di allungare (spritzen - spruzzare in tedesco ) il vino con dell’acqua. All’inizio del Novecento appaiono sulla scena i primi sifoni per l’acqua di Seltz, ancora una volta un termine tedesco legato alla città di Selters famosa per le sorgenti di acqua gassata . Il Seltz divento’un altro elemento fondamentale del moderno SPRITZ : l’acqua frizzante diede un tocco in più di brio ed effervescenza dando vita ad una vera e propria bevanda a se’ stante , particolarmente gradita per la leggerezza al palato femminile. Nel 1919 nasce l’altro elemento fondamentale del nostro SPRITZ. I fratelli BARBIERI di Bassano del Grappa presentano alla Fiera Campionaria di Padova l’APEROL , un aperitivo alcolico , ottenuto per infusione in alcol di ARANCIA, ERBE ( tra cui il RABARBARO) e radici. La ricetta è segreta ed è rimasta invariata. Negli anni Cinquanta , dal tradizionale SPRITZ VENETO, vino bianco con seltz, nasce la nuova ricetta con APEROL: da allora l’ APEROL si lega allo SPRITZ . Negli anni Settanta lo SPRITZ acquista un’enorme popolarità e diventa un cocktail ampiamente diffuso. Recentemente è stato ufficializzato dall’ I.B.A. , l’Associazione Internazionale Barman, con la denominazione “ SPRITZ VENEZIANO “ tra i New Era Drinks.  La ricetta prevede tre parti di PROSECCO, due parti di APEROL, una parte di SODA,...

L’osteopatia pediatrica e neonatale

Si occupa del trattamento del neonato e del bambino Tramite manipolazioni che risultano particolarmente dolci e adatte all’età del piccolo paziente. Tramite l’osteopatia che si rivolge a questa delicata fascia dell’età del paziente per risolvere alcune problematiche che, dal parto o nel periodo fetale, possono presentarsi. In particolar modo le tecniche osteopatiche che coinvolgono i neonati e i bambini tengono conto che la struttura è mobile, ma pur essendo mobile richiede una adeguata cura e delicatezza da parte dell’operatore per poter ottenere i risultati migliori. I principali campi di trattamento in ambito di osteopatia pediatrica e neonatale sono: • Trattamento osteopatico del cranio del neonato (Plagiocefalia, scafocefalia, brachicefalia ovvero il neonato che si presenta con testa piatta o “storta”). • Trattamento osteopatico del torcicollo miogeno • Trattamento osteopatico del reflusso del neonato •Trattamento osteopatico delle otiti recidivanti del neonato • Trattamento osteopatico del reflusso del neonato • Trattamento osteopatico delle coliche neonatali • Trattamento osteopatico del piede torto congenito e di problemi del piede • Trattamento osteopatico dei traumi nel neonato e nel bambino In alcune problematiche si sono riscontrate numerose evidenze scientifiche a supporto di tali trattamenti, ovviamente il tutto deve avvenire in sinergia con l’ordine adeguato di trattamento: Prima di tutto occorre un’adeguata diagnosi medica di tipo pediatrico ed eventualmente orienterà ad ulteriore diagnosi medica, a seconda della problematica il piccolo paziente. A volte sarà lo stesso pediatra a ritenere utile l’osteopatia e questo è il caso migliore, perché ci consente di trattare in modo integrato la problematica....

AGOSTO TANTO SOLE, TANTE VACANZE E TANTI SALDI!

Ecco arrivato il mese forse per antonomasia più caldo dell’anno, e quindi godiamoci il meritato riposo in questo mese che trae origine dal nome dell’Imperatore Romano, Ottavio Augusto a cui venne dedicato il mese grazie alle sue vittorie. E dopo un po’ di storia, vorrei affrontare un argomento delicato, solo per un attimo, scrivere a proposito di  un problema che ancora ai nostri giorni si ripresenta quasi sempre purtroppo, al momento delle ferie è l’ABBANDONO OGNI ANNO DEGLI ANIMALI DOMESTICI. Ricordate che esistono sempre più luoghi di villeggiatura ed esercizi commerciali dove gli animali sono i benvenuti.  Ma ci sono tante alternative , lasciarli da amici, presso pensioni  dedicate o vicini di casa che a loro volta hanno già un proprio animale…  Siate generosi con chi  vi ha sempre dato amore incondizionato! Diamo ora uno sguardo ad uno dei momenti più desiderati del periodo estivo: ARRIVANO I SALDI! Siamo tutti pronti per queste spese pazze? E’ il momento di regalarci quello che ci manca ed anche quello che abbiamo sognato e che ora … ribassato … possiamo permetterci senza grande dispendio.  Se AGITE D’ISTINTO SEGUENDO IL COLORE CHE PIU’ VI ATTRAE, sicuramente sarà il colore giusto per voi, non pensate troppo a come lo abbinerete o a quando lo indosserete, gli acquisti che io definisco “istintivi” portano la firma della vostra personalità, poi dovrete, (e …   voglio che me lo promettiate), indossarlo e non dimenticarlo nel cassetto in fondo all’armadio!  Gli acquisti istintivi nascono dal profondo, a volte nascono spontanei in vacanza , quando siamo  rilassati e desideriamo farci una coccola, un regalino fuori programma, allora non pensiamo alle fatidiche domande:  dopo quando lo indosserò? … oppure … questo colore con cosa lo abbinerò? … questa potrebbe essere la prima prova per VERIFICARE QUALE STILE VI APPARTIENE, l’istinto vi guida dove trova spazio la vostra vera natura! Provate a fare questo piccolo test, vedrete che, proprio quel  capo di abbigliamento vi farà sentire bene, e riscuoterete complimenti e apprezzamenti perché sicuramente lo saprete indossare al meglio tanto da stupire i vostri amici che noteranno e apprezzeranno un dettaglio di voi che era sfuggito nascosto...

Modella del mese – Clio Tommasi

Clio Tommasi, 24 anni abita a Padova e lo scorso anno ha conseguito la laurea come consulente del lavoro. Ad oggi frequenta la facoltà di giurisprudenza a Bologna.  Il suo sogno è completare gli studi ed avviare uno studio legale a tutela degli operatori nel mondo della moda, perché la moda è da sempre la sua passione.  Da qualche anno si è iscritta all’ Agenzia di Moda Top Team di Padova ed ha approfondito le sue conoscenze come modella e fotomodella, acquisendo padronanza e disinvoltura in passerella e sul set fotografico. La possibilità di mantenersi agli studi lavorando nel mondo della moda  per ora la gratifica e la diverte molto. Ed ecco che tra un esame e l’altro, Clio costruisce già il suo futuro come modella e fotomodella!  ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi